Post

Visualizzazione dei post da Aprile, 2013

Buon primo compleanno Living in San Francisco!

Immagine
Incredibile ma vero: è già passato un anno da quando siamo approdati in terra straniera ed è già passato un anno da quando ho cominciato questa avventura da blogger qui a San Francisco.  Ero se duta su un materasso appoggiato a terra in una delle case temporanee nelle quali abbiamo alloggiato durante la disperata ricerca di una casa, quando ho cominciato a scrivere. Erano giorni in cui si girava come trottole per una città ancora sconosciuta, con la speranza sempre in tasca e tanto coraggio per intraprendere un nuovo cammino dal sapore tutto americano. Con noi, solo due valigie piene per uno, nelle quali avevamo messo tutti i pezzi più significativi della nostra vita in Italia, quell i che proprio non ci andava di lasciare lì. Tanta era la speranza nel cuore nell'attesa di scoprire che ne sarebbe stato di noi in que sta parte di mondo e l'idea di condividere questa esperienza, di lasciare la porta aperta su q uesta avventura internazionale mi sembrava il modo migliore pe

Voci nella Bart

Immagine
Solitamente quando viaggio nella metro, che qui a San Francisco è denominata BART, il silenzio regna sovrano. In genere l e persone leggono, ascoltano musica, utilizzano i loro telefoni per isolarsi e impiegare come meglio credono il tempo che devono trascorrere su questo mezzo. Oggi, forse per la prima volta da quando sono qui, ho sentito in vece delle voci, tante voci. Un chiacchiericcio continuo che ha accompagnato tutto il viaggio . Risate . Parole. Fiumi di parole.  Erano gli studenti d ella University of California, Berkeley o, come la chiamano qui, Cal .  University of California, Berkeley Stavano andando da Berkeley a San Francisco, con la BART appunto. Erano una decina e portavano con loro una bottiglia di vino rosso e forse una torta dentro ad un sacchetto di plastica.  Tempo di festeggiament i  fuori sede. Nella metro discutevano appassionati questioni relative al loro indirizzo di studi ma non solo: parlavano d elle scelte di Obama, delle leggi federali, di nuov

La fiera del libro di Fort Mason

Immagine
Due volte all'anno a San Francisco viene organizzata una fantastica fiera del libro usato a Fort Mason, nel quartiere di Marina. La fiera occupa quasi una settimana intera e viene allestita all'interno di un padiglione, che vedete qui sotto, situato proprio di fronte alla Baia .  Che cos'ha di veramente eccezionale questo evento? Beh, tutti i libri (e anche i cd e i dvd ) vengono venduti ad un prezzo stracciato che varia da 1$ a 3$ a seconda della tipologia (i volumi con la copert ina rigida s ono i più costosi... ben 3$! ).  La domenica poi , nell'ultimo giorno della fiera, tutto viene venduto solo a 1$! Il ricavato delle vendite viene dato interamente alla Public Library di San Francisco che usa questi fondi per finanziare i progetti educativi intesi a promuovere l 'interesse per la lettura di bambini, giovani e adult i .  Si può trovare veramente di tutto a questa fiera alla qua le sono stata la scorsa domenica : da un'edizione di inizi

Quando la Pasqua ha un che di internazionale

Immagine
Una pila composta da una serie quasi infinita di fette di mortadella tagliata fina fina, all'italiana, per un totale di un chilogrammo in tutto; una serie profumata di filoncini di pane fresco e qualche bottiglia di vino rosso ad accompagnare il tutto. Nel frattempo, sull e braci accese, carne arr ostita sul fuoco e verdure, avvolt e nella stagnola, in cottura tra i carboni. Dove siamo? Siamo al barbeque di Pasqua insieme ad un centinaio di ragazzi provenienti da t utt o il mondo. Età media, tra i trenta e i quarant'anni. Altissima la percentuale di italiani in questo bel gruppo, ed ecco che si spiega anche la presenza della deliziosa mortadella! O ltre agli italiani, c'erano sp agnoli, francesi, orientali e solo qualche americano. La festa pasquale è stata organizzata da alcuni ragazzi della Stanford University a Huddart Park , nella contea di San Mateo, a circa un'ora di distanza da San Franciscoo, in direzione sud.  S otto a questo capannone in leg