Post

Visualizzazione dei post da Marzo, 2013

Vermeer e non solo al de Young Museum

Immagine
Fino al 2 giugno, al de Young Museum di San Francisco , saranno in mostra 35 dipinti provenienti da lla Royal Picture Gallery Mauritshuis de L'Aia .  I lavori di risistemazione e di a mpliamento del museo olandese, che dureranno due anni, hanno fatto sì che parte della sua celebre collezione contenente alcuni dei quadri più noti dell'epoca d'oro della pittura olandese, con opere di Vermeer e Rembrandt per esempio, approdasse negli Stati Uniti, dopo due tappe in Giappone. Ora tocca a San Francisco ma seguiranno nell'ordine Atlanta e N ew York. E anche l'Italia non si tira indietro dall'accogl iere questi dipinti : dall'8 febbraio al 25 maggio del 2014 saranno es posti a Palazzo Fava a Bologna ( qui per ulteriori dettagli sulla mostra italiana ). Piuttosto che lasciare tutti i quadri nei depositi del museo durante i lavori, la Royal Picture Gallery Mau ritshuis ha deciso di prestarli ad alcune importanti istituzioni internazionali, ed ecco quindi s

Occhiali per bloggers e non

Immagine
Occhiali gratuiti per i bloggers!  Avete letto bene, cari colleghi!  E non solo: per i non-bloggers , il primo paio di occhiali è comunque gratis, pagherete solo le spese di spedizione (circa 7 $ , se non erro).  Pensate che mi sia tramutata all'improvviso in una rappresenta nte di occhiali? No, non vi spaventate vi prego: sono ancora fedele alle mie passioni, ma quando ho scoperto che esisteva q uesta azienda di occhiali - si chiama Firmoo - che regala occhiali da vista e non, in cambio di una recensione del loro prodotto, non ho davvero saputo resistere alla tentazione. Ero curiosa di sperimentare questa cosa e, lo ammetto, di avere un nuovo paio di occhiali da vista di scorta! Nel giro di una settimana ho ricevuto i miei occhiali alternativi ed eccomi qua in veste occhialuta. Dettagli del modello che ho scelto Se siete curiosi di sa pere come funziona, vi do subito i dettagli, distinguendo per com odità tra bloggers e non-bloggers.  A. S e siete bloggers.  Con

Liebster Blog Award

Immagine
Scopro in queste ore che esiste un premio tra bloggers che si chiama Liebster Blog Award e, con mia grande sorpresa e piacere, scopro anche di aver ricevuto ben due nominations per questo premio da Buon giorno Milwaukee e Il mio sentiero ! Troppa grazia, signore mie! Mille grazie! A questo punto , mi sembra scortese tirarmi indietro quindi decido d i prestarmi al gioco portando avanti questa sorta di catena che altro scopo non ha se non quello di celebrare e far conoscere l'impegno dei bloggers meno not i, quelli cioè con meno di 200 lettori fissi .   Quali sono le regole?  - Si ringraziano i colleghi che ti hanno dato il premio, citandoli nel post : FATTO - si risponde alle 11 domande che ti sono state poste: O RA LO FACCIO (ma visto che ho due nominations devo rispondere a 22 domande??!! CI PENSO nel frattem po ) - premio a mia volta 11 blogs con meno di 200 lettori fissi, ponendo ai rispettivi bloggers 11 nuove domande a cui rispondere - informo i bloggers

Oakland marathon 2013

Immagine
Dopo la San Francisco marathon del 2012 , eccoci arrivati ad Oakland, una città situata 19 km a est rispetto a San Francisco, al di là della baia .  42 km, come sempre p er la maratona . Ma questa volta, una sfida in pi ù: abbassare il tempo dopo un lungo allenamento che ha tratto ispirazione da un libro intitolato Run less, run faster ( = Corri meno, co rri più forte ). Non male come motto , eh?   Questo il percorso completo della maratona in città.  Devo dire che non era dei più favorevoli per un tempo record, con la classica partenza che ti spezza le gambe, per così dire .  Date un'occhiata all'altimetria segnat a qui sotto.   Impossibile non accorgersi di quel picco iniziale che rappresenta praticamente un terzo del percorso complessivo.   Mentre scattavo questa foto al cartellone collocato nel salone alle stito sabato per il ritiro dei numeri e delle maglie , si sono avvicinati due ragazzi: "Yo u see? " - diceva uno - "No w , can you