martedì 4 novembre 2014

ONE - Un anno di TE...G


E oggi, signori e signore, Tegolina compie un anno!!! 

Un anno?!!
Sì, un anno. Proprio un anno...
Un anno?!! (Oddio, no, non so mica se ce la faccio). 

Faccio davvero ancora tanta fatica, non solo a crederci, ma a realizzarlo... a realizzare che un anno fa, ora come ora, ero nel pieno del travaglio e alle 10.57 am (PT, che sta per Pacific Time) avrei partorito un cicciottone di 5.3 kg, lungo 57 cm. Lo scrivo, lo riscrivo... mi sa che lo sto ancora processando. 
Teg, sembravi un bambino di un mese e mezzo di età, vista la stazza... e per questo io per la prima volta ti vidi nell'iphone. Giuro! Nell'iphone di papà! E ancora oggi benedico la tecnologia che mi ha permesso di vederti appena uscito o quasi... 

Questa è una storia che Teg si sentirà ripetere tante e tante volte ancora, una storia che ora, a ricordarla - e quindi a scriverla - mi viene da ridere... ma lì per lì, non fu affatto divertente, anzi. 

Tutto avvenne in sala parto. 
La chirurga, che mi aveva assicurato che sarei stata la prima a vedere Tegolina dopo il cesareo, tentò di sollevare Teg oltre quella sorta di tenda che mi impediva di vedere la parte splatter del parto, ma lui era talmente grosso e pesante che la dottoressa non ce la fece proprio: lo sollevò, ci provò diciamo, ma riuscì ad alzarlo talmente poco che io vidi solamente uno spicchietto della parte superiore della testa che era coperta da una folta chioma nera. 
Ricordo che gridai: "Non l'ho visto! Non l'ho visto! H-e-i, n-o-n l'h-o v-i-s-t-o!!!". 
Ma nessuno poteva capirmi dentro quella stanza... nessuno tranne mio marito, il quale allora corse verso il tavolino dove il pediatra e le ostetriche stavano facendo i primi controlli su Teg e scattò una foto col telefono per portarmela. 
Vidi quindi Teg per la prima volta sull'iphone... nella prima foto che gli fu scattata. 
E solo diverse ore dopo, riuscii a tenerlo in braccio, a stringerlo forte a me come avrei voluto fare appena è nato. 

Non dimenticherò mai il momento in cui arrivò nella mia stanza avvolto in quel lenzuolo di flanella che aveva disegnate tante piccole orme di piedini colorati. 
Ricordo quella stanza illuminata dal sole e ricordo il suo arrivo, nella luce.

Non riesco a credere sia passato un anno da quel momento, eppure guardo Tegolina e vedo quanto è cresciuto, quanto è cambiato da quel fagottino cicciotto che dormiva tutto il giorno... 
I suoi capelli sono cambiati e adesso sono sottili fili dorati tra i quali le mie mani si perdono a volte, abbandonate al ritmo delle carezze che non smetterei mai di fargli; le sue mani sono cambiate, si sono fatte grandi e forti, e quando hanno paura, stringono forte le mie con una presa che mi dà un coraggio da leone; i suoi piedi sono cresciuti e lo sostengono nelle sue esplorazioni del mondo fatte appoggiandosi a qualunque sostegno disponibile; i suoi occhi sono cambiati, ora guardano lontano e sono così profondi che ogni tanto mi ci perdo dentro nell'osservare tutte le loro sfumature, i colori che hanno adesso e quelli che sembrano poter avere... mi parlano del bambino che è oggi e dell'uomo che un giorno sarà.
Auguri piccolo mio, 
auguri per questo tuo primo compleanno e per questo primo anno di vita! Mi sento fortunata, sfacciatamente fortunata, ad averti qui con me e ti seguo con gioia nel tuo peregrinare per il mondo, spinto dalla tua curiosità e dal desiderio di scoperta: spero tu possa far crescere insieme a te queste doti, ma soprattutto spero tu possa essere sempre presente a te stesso e spero che questo ti permetta di goderti ogni istante della tua vita.
Buon compleanno, Teg! 

17 commenti:

  1. auguri di tanti giorni felici e curiosi anche da noi piccolo tesoro : ti vogliamo un bene grandissimo fatto a cuoricini!

    RispondiElimina
  2. Buon compleanno e buona vita! A tutta la famigliola. :-)

    RispondiElimina
  3. Auguri piccolo amico! E auguri anche alla mamma per questo primo anno superato brillantemente! Un bacione Giglio

    RispondiElimina
  4. ..è una gran bella...tappa: un anno di vorticose esperienze fondamentali, una meraviglia in movimento, auguri !

    RispondiElimina
  5. ...auguri a Gabriele nel suo primo compleanno, una meraviglia in continuo movimento che fa bella la vita ! Auguriiiiiii !

    RispondiElimina
  6. Tanti auguri piccolo tesoro!! Un abbraccio a tutta la famiglia :)

    RispondiElimina
  7. Grazie a tutti: sono sicura che quando Teg leggerà tutti i vostri commenti, sarà più che compiaciuto! =)

    RispondiElimina
  8. Fai bene a pensare di raccontare questa storia al tuo bimbo, si sentira' tanto amato. :)

    RispondiElimina
  9. auguri a tutta la famiglia :-))

    [ma questa che braccia c'ha, scusa eh! :-P ]

    RispondiElimina
  10. Mi sono commossa !!! A me però me la misero sulla pancia... Anche lei Cicciona 4 kgs anche io cesareo !!! Però è una bella storia ...vi abbraccio

    RispondiElimina
  11. Ci riprovo, ieri ho fatto qualche disastro e il messaggio non e` partito... comunque... Auguroni Teg, tieniti ben stretto questa splendida mamma che mi ha fatto emozionare! Buon compleanno e buona vita, cucciolo!!!!!!!
    Un bacio da Reno (chissa` se magari la mamma ce la fa a portarti qui ;-) )

    RispondiElimina
  12. Solo un anno? A me è sembrato di più. Sarà che ho seguito Tegolina da quando hai scoperto che sarebbe stato un Tegolino. Auguroni a questo grande cucciolo.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...