giovedì 25 luglio 2013

Tegolina e il mistero buffo delle tutine comparse

Trovi un pacco sospetto tra la posta. 
In casa siamo in due (per il momento), quindi se il pacco sospetto non risulta essere opera di un acquisto fatto online, magari all'insaputa del coniuge, evidentemente trattasi di qualcosa di diverso...  
Di mistero buffo si tratta di certo perché quando apri il pacco, ci trovi dentro questo.
All'inizio pensi che quelli della Zulily, che producono queste belle tutine per bambini, possano averci inviato un piccolo incentivo per i futuri acquisti ma la cosa ci appare del resto alquanto improbabile. 
Così, ti immagini che possano avere sbagliato nel mandare a te un prodotto non richiesto. Eppure sul foglio dell'ordine, che è dentro al pacco, compaiono il nome del destinatario e l'indirizzo corretti e pure il nostro numero di cellulare. 
A questo punto, noti un po' troppe coincidenze... e la cosa ti comincia a puzzare.
Ti guardi attorno basito, cercando di capacitarti di questo felice ritrovamento. Speri anche di cogliere nell'aria qualche dettaglio in più che ti permetta di capire da dove arrivino queste belle tutine che cominci a sospettare possano essere proprio per Tegolina. Ma niente... Nessun dettaglio rilevante!
Ti chiedi e ti richiedi in quale parte del mondo possa essere stato acquistato questo regalo a sopresa e cominci quindi a passare in rassegna la lista di coloro che interrogheresti, ma non ne esci vivo. Troppi pochi elementi per l'indagine.
A questo punto, prendi in mano seriamente il foglio dell'ordine e lo scruti con attenzione, ma l'unica traccia a tua disposizione per risolvere questo mistero sembra essere il numero dell'ordine. Con quello, controlli sul sito della Zulily senza tuttavia riuscire a trovare traccia dell'ordine o della spedizione. 
Così, chiami il servizio clienti della Zulily, sperando possano darti qualche informazione in più. La signorina rintraccia l'ordine ma ci comunica che l'unica informazione in suo possesso, relativa al mittente, consta semplicemente di un indirizzo e-mail. 
Oh, come vorremmo averlo.... 
Ma lei non ce lo può dare per questioni di privacy. Insistiamo un po', ma niente: non c'è speranza di convincerla! 
Noi però non ci stiamo e, con un colpo di genio che ha anche un che di diabolico, diciamo che non ci sentiamo tranquilli in questa situazione visto che qualcuno possiede il nostro contatto e conosce nome e cognome, indirizzo e numero di telefono. Facciamo insomma la parte degli americani terrorizzati dall'idea che un estraneo possa avere delle informazioni su di loro, fobia piuttosto comune da queste parti! 
Al che, la signorina della Zulily prende immediatamente delle contro misure. Ci mette in attesa per parlare col super-boss della ditta e, quando riprende la conversazione, ci avverte che pur non potendoci riferire l'indirizzo e-mail completo del mittente del pacco, ci può dire la prima parte di quell'indirizzo, ovvero tutto quello che sta prima della @. 
Sorridiamo soddisfatti. 
Prendiamo carta e penna e dall'altra parte comincia lo spelling: "E-N-N-I-O". 
Eccolo qui il nome del mittente!!!  
Standing ovation inevitabile una volta svelato il mistero. 
Ecco allora da dove arriva questa sorpresa: dai monti trentini tra i quali vive una fantastica famiglia a cui siamo moooooolto legati! 
Grazie Francesca, Martina, Angelica, Melissa e Ennio: questa indagine è risultata alquanto divertente per noi e adesso Tegolina è qui che scalpita perché non vede l'ora di indossare le vostre tutine!
Alla prossima         


6 commenti:

  1. Hahahahahaha che ridere :D ma che bella sorpresa!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A volte questi piccoli gesti fanno pensare che la distanza non esista...

      Elimina
  2. Le tutine sono carinissime e voi siete stati furbissimi :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Furbissimi è una parola grossa! ;)
      Però concordo su un fatto: le tutine sono fantastiche e Tegolina non vede l'ora di indossarle entrambe!

      Elimina
  3. Suuuper! E questa ricerca non vi farà più scordare chi ha fatto il regalo:)

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...