giovedì 7 febbraio 2013

Esplorando la Baja California Sur - Intro

Quando si torna da un viaggio intenso, ricco di tante cose, è difficile trovare le parole per raccontare tutto - o anche solo una parte - di ciò che si ha vissuto, specialmente se le emozioni sono state numerose e variegate, e se ancora si hanno negli occhi e nel cuore quei paesaggi, dentro i quali si è vissuto per un po'. Sembra quasi che ogni parola risulti riduttiva... 
Ma voglio comunque provare a raccontarvi che cosa è significato per noi - una coppia di giovani italiani curiosi trasferitisi a San Francisco - partire in esplorazione per la Baja California, una lunga penisola che si configura come il prolungamento naturale della California statunitense, ma che in realtà fa parte del Messico. 
Mappa presa da http://home.comcast.net/~ldecola/baja/
Ho voglia di parlarvi di questa avventura, di come siamo arrivati sin qui e che cosa ci abbiamo trovato, e chissà che a qualcuno di voi le mie parole non possano servire da ispirazione per inventarsi un nuovo viaggio proprio da queste parti. In fondo anche noi siamo stati ispirati da un bel racconto...
Solo qualche consiglio prima di partire: lasciate a casa la frenesia americana e predisponetevi a fare vostra la rilassata atmosfera messicana, dimenticatevi del freddo invernale e tenetevi pronti ad accogliere un sole estivo, mettete in valigia il vostro coraggio e la vostra capacità di adattamento, preparatevi a trascorrere diverse ore su una jeep 4x4 per attraversare la penisola e quindi anche il deserto, e siate pronti a godervi paesaggi incredibili, ancora non toccati dalle grandi masse del turismo, dove i cactus la fanno da padroni e il canyon aranciato scende pian piano in un mare dalle mille tonalità del turchese, e ad avvicinare balene, leoni di mare e squali balene in lagune verdi e profonde che non potrete scordare.
Allora? Pronti a ri-partire insieme a noi?
Alla prossima,
Sabina       

4 commenti:

  1. Ah beh ma io ero già pronta!!!!!!!!

    RispondiElimina
  2. Non vedo l'ora!! (era un po' che non venivo a trovarti e mi sono letta un bel po' di post: innanzitutto congratulazioni per il dottorato e buona fortuna per il dopo! Poi fantastica la rubrica sugli oggetti, mi ha davvero divertita. Infine, non sapevo fossi di origine pugliese: mio marito e mio padre, per metà, lo sono! e proprio della provincia di Bari)
    Ciao!!

    RispondiElimina
  3. ma cosi' poco hai scritto???
    dai che sono curiosissima! :-)
    ma l'avete girata in jeep?
    da qualche parte avevo letto che e'/sarebbe pericoloso :-/

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...