venerdì 14 dicembre 2012

Ma come ho fatto a vivere senza? #15

Questo oggetto, ha dell'incredibile. Sappiatelo subito!
Siamo tutti d'accordo sul fatto che a Natale ci vuole un po' di magia, vero? Fa parte dell'atmosfera natalizia, in qualche modo. E ci piace credere che ciò che ora sembra impossibile, possa invece essere possibile... ha un certo fascino, penso per tutti noi. Quanti film e quante canzoni del resto trattano questo tema e guarda caso, solitamente vengono trasmessi e ritrasmessi proprio in questo periodo dell'anno. Si parla di miracoli, di campanelli, di angeli e, in pratica, della magia del Natale. 
Ecco allora che ne dite se per questo 15 dicembre, a -10 giorni dal fatidico momento in cui la magia diventerà realtà, vi presento un oggetto che è davvero un po' magico?

Oggi vi parlerò di una bacchetta, magica appunto. Suvvia, non fate la faccia schifata di quelli che pensano che "Certi giochi da bambino, proprio non mi interessano".  Aspettate un attimo e vedrete che questo gioco è anche per gli adulti. Vi piacerà, miscredenti! 
Pensate se poteste starvene distesi sul divano e, invece che tenere in mano il solito telecomando per cambiare canale, alzare o abbassare il volume o intervenire sul pannello di controllo di televisione, stereo, lettore dvd o che altro, poteste usare una bacchetta magica. Basterebbe un sol colpo di bacchetta e per magia il volume si alzerebbe. Avreste tutto sotto controllo dal divano.
Bene, sappiate che questa bacchetta con questi poteri esiste veramente e so già che la desiderate... 
 Costa, ve lo dico subito, 89.95$ ed è dotata di un sensore che riconoscerà il movimento della vostra mano
All'inizio bisognerà istruire la bacchetta: schiacciando il tasto Learn (=impara), la bacchetta memorizzerà i singoli movimenti della vostra mano. Ne può memorizzare ben 13! 

A questo punto penso che anch'io vorrei avere un tasto Learn: dite che lo vendano separatamente? Avrei giusto una lista infinita di cose che vorrei imparare a fare velocemente...

Ma tornando alla nostra bacchetta, nel catalogo suggeriscono di far corrispondere al movimento verso l'alto della mano l'alzare il volume e viceversa per abbassarlo oppure, per cambiare canale, di ruotare leggermente la mano in senso orario o antiorario e così via.
Io mi immagino già la scena: spaparanzata sul divano, sollevo il braccio destro e, a mo' di Harry Potter, cambio canale pronunciando la formula magica: "R-i-d-d-i-k-u-l-u-s". Ah ah ah! Fantastico!
Se volete, potete dare un'occhiata a tutte le formule pronunciate nei numerosi films di Harry qui, così quando vi arriverà a casa la bacchetta magica, sarete già preparati. Se invece non vi interessa affatto, potete cominciare a cercare il vostro tasto Learn: magari lo avete e nemmeno lo sapete!
Al prossimo,
Sabina 

3 commenti:

  1. Voglio la bacchetta magica... poi ci penserò io a farle learn alcune cosentine.
    Tasto learn... Vediamo ...... si si è vero ce l'ho!

    RispondiElimina
  2. Io lo sto ancora cercando... il tasto Learn intendo! ;)

    RispondiElimina
  3. Io penso che nei hai tanti, forse cerchi qualche opzione in più

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...