mercoledì 7 maggio 2014

Un braccialetto per due!

Un paio di settimane fa, poco dopo aver avvistato sulla gengiva inferiore di Teg un dentino, a cui era subito seguito un secondo compagno,  ho acquistato questo braccialetto.  
Il Silicone Bracelet Teether, così si chiama, è un accessorio realizzato dalla casa Nixi; è in silicone non tossico.  
L'ho trovato in un negozio di San Francisco chiamato Natural Resources che vende prodotti per mamme in dolce attesa e per bambini rispettando una politica che condivido a pieno: vendono solo oggetti sicuri, ben fatti ma anche pratici e realizzati con materiale non tossico quindi earth-friendly (qui maggiori informazioni sul negozio in questione). Ci si trovano tutine in cotone biologico, giochi in legno, lenzuoline di puro cotone o di lino, ciucci realizzati con latex naturale, marsupi vari ma tutti in cotone elastico o non, prodotti naturali per il bagno, vitamine, oli profumati, e tantissime altre cose. L'interno di questo negozio è assai semplice e decisamente accogliente, in pieno spirito "fricchettone" sanfranciscano; al centro sono disposte a cerchio delle poltrone per allattare e un fasciatoio e dei giochi, sempre a disposizione dei clienti (e dei loro figli) o di qualunque passante che ne voglia fare uso. Spesso qui vengono organizzati dei corsi, gratuiti o a pagamento a seconda dei casi, tenuti da specialisti, e intesi ad offrire maggiori informazioni sulle ore del travaglio piuttosto che sul periodo post partum, sull'allattamento o la cura del neonato o del bambino anche più grande (qui la lunga lista di corsi).  
Ma torniamo al braccialetto.  
Si trova in colori diversi (sicuramente l'ho visto anche fucsia!) e costa 12.95$ in negozio. So anche, perchè le ho proprio viste, che esistono delle collane dello stesso tipo di materiale e della stessa marca, ma sono leggermente più costose: si aggirano tra i 20 e i 30$ (ne ho trovate alcune online). 
Sinceramente non so se questi prodotti siano venduti anche in Italia... ma magari voi lo sapete!
Il braccialetto si indossa come un normale monile, anche carino mi sembra, e all'occorrenza si trasforma in un perfetto gioco massaggia gengive per il bimbo che sta mettendo i primi dentini.
Devo dire che quando vidi per la prima volta questi gioielli in silicone, non ne rimasi particolarmente colpita: pensavo si trattasse di gadget inutili pensati per le mamme che non vogliono che i loro figli giochino con le loro collane o con i loro braccialetti. 
Mi sono dovuta ricredere quando ho visto l'interesse di Teg nei confronti del braccialetto. Lo ha apprezzato da subito e adesso lo preferisce a molti dei suoi giochetti, lo tiene in mano, lo gira e lo rigira, lo mette in bocca stringendo tra le gengive le varie perle che sono di due diverse dimensioni alternate. Lo indosso sempred e quando serve, lo sfilo dal polso per offrirglielo, e posso tranquillamente dire che si tratta di una soluzione perfetta se per esempio si hanno dimenticato a casa altri giochi!
Una volta ho provato anche a congelarlo, pensando potesse rimanere fresco per un po' ma non ho ottenuto grandi risultati: evidentemente non è fatto per trattenere il freddo come quegli anelli massaggia gengive che contengono l'acqua al loro interno. Tra l'altro la commessa di Natural Resources mi ha sconsigliato questi ultimi per i coloranti che vengono utilizzati al loro esterno per renderli attraenti agli occhi dei bambini! Non so molto sulla produzione di questi oggetti in particolare, quindi vi riporto così il parere che ho sentito. Pare comunque che questo braccialetto della Nixi sia costituito da 100% food grade silicone, quindi fatto con un silicone che può essere tranquillamente messo in bocca.
Ecco, siccome sono molto soddisfatta dell'acquisto, che è stato probabilmente fatto nel momento più opportuno nel mio caso, mi sento di consigliarlo anche a chi come me sta vivendo con il proprio figlio il tragico periodo dei dentini. E giuro, non me ne viene in tasca niente! ;)
Alla prossima 
  

2 commenti:

  1. penso che hai fatto una bella scoperta: condividere il braccialetto con Teg e avere sempre un giocattolo a portar adì mano per lui!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...