mercoledì 16 ottobre 2013

Dal baby registry di Teg #5

Credevate fossimo spariti perché Tegolina aveva deciso di venire al mondo prima della data prevista, eh? 
No, tranquilli: è tutto sotto controllo, più o meno... 
Alla Maison Jaune però fervono i preparativi per accogliere il piccoletto: la casa è completamente sotto sopra e pare sia passato un tornado che non ha mancato di investire tutte le stanze a disposizione. Si sta cercando in effetti di capire come gestire al meglio gli spazi, che sono quelli che sono; sono quindi in fase di montaggio giusto un paio di cassettiere che siamo andati a recuperare all'Ikea lo scorso weekend e che ci permetteranno di trovare una degna sistemazione per il guardaroba di Teg; i regali, che continuano ad arrivare dal Baby Registry, trovano sistemazioni provvisorie ovunque e a volte spariscono per riapparire solo dopo qualche giorno, ma sempre dove non te lo aspetti; ci sono vari lavori di pittura in fase di completamento o che attendono di essere cominciati prima che partano le doglie... e insomma, siamo nel bel mezzo di una baraonda. 
Ma è tutto sotto controllo, più o meno...
In compenso, il lettino di Teg è praticamente pronto. 
Sono arrivati il materasso e il copri materasso nuovi, le lenzuola e la copertina che ci hanno regalato i nonni paterni e Cristina e Roberto. 
Il tocco di classe lo dà la giostrina con carillon che suona la famosa ninna nanna di Brahms di cui vi parlavo anche qui, che ci ha regalato Mariaceleste.
Il mercato americano offre una vastissima gamma di giostrine, generalmente stra-colorate e piene di animali di varie dimensioni, forme e colori. Sinceramente, preferivamo che sopra alla testa di Tegolina pendesse un aggeggio iper-stimolante visto che puntiamo sul farlo addormentare nel suo lettino, più che nell'intrattenerlo lì dentro, quindi abbiamo optato per una versione più sobria della giostrina che speriamo possa accompagnare meglio l'inizio dei suoi sogni. E non è stato facile trovarla! 

Eccola qui, montata, sopra al lettino.

All'inizio però Teg dormirà nello snuggle nest, una specie di mini culla che si può mettere nel letto matrimoniale e che generalmente si utilizza nei primi mesi di vita. Qui è davvero molto usato! 
Noi lo abbiamo trovato su Craigslist, un sito molto noto negli States, nel quale vengono pubblicati gli annunci di chi vuole vendere qualcosa di usato. Nello stesso sito, avevo trovato l'annuncio della vendita di Peggy l'anno scorso, ricordate?
Siamo stati anche parecchio fortunati, lo devo dire: per pochi dollari abbiamo trovato uno snuggle nest che è stato utilizzato solo un paio di volte dalla prima figlia di una signora tutta precisina che ha tenuto benissimo il lettino in questione. Vedremo se Tegolina apprezzerà il suo primo giaciglio! Averlo vicino dovrebbe essere un po' più comodo nei primi tempi per l'allattamento. Poi, appena possibile, passerà nel lettino a godersi anche la sua bella giostrina con le stelline cicciotte azzurre!

6 commenti:

  1. Che emozione, Tegolina sta per arrivare! :-))))

    RispondiElimina
  2. Ma e' favolosa!! Io nemmeno la conoscevo e mi avrebbe fatto veramente comodo! ....bellissima la giostrina che avete scelto ed in più sicura perché da quel che ho visto, e' leggera. Io ho un po' "paura" di quegli aggeggi di plastica dura che a volte vedi sopra le culline...e comunque il grande momento si avvicina!!!

    RispondiElimina
  3. Siamo alla stretta finale il countdown è prossimo allo zero :)

    RispondiElimina
  4. Bello bello bello!! E quel carillon e' dolcissimo!

    RispondiElimina
  5. dove posso acquistare una snuggle nest??

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Amazon.com o Amazon.it cercandolo sotto il nome "riduttore di culla"!

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...