mercoledì 2 ottobre 2013

Dal baby registry di Teg #3


L'ago della bilancia


Ci sono amicizie sincere che sanno crescere nel tempo e accompagnarti nei giorni di sole e di tempesta;
amicizie che possono rendere gradevoli e sopportabili anche i momenti più difficili dell'esistenza;
amicizie che, in sostanza, possono fare la differenza.
Mica facile incontrarle, anzi! Ci sono molti falsi lungo il cammino che distraggono non poco l'attenzione... ma alla fine, quando emerge sulla superficie la vera essenza di un rapporto, quelle che ti restano in mano, sono le amicizie su cui puoi veramente contare.
Ecco quindi che queste possono davvero costituire l'ago della bilancia...

Per questo motivo sono particolarmente contenta che Tegolina abbia ricevuto questo regalo da Chiara, accompagnata da Fede e Niccolò.
La nostra è un'amicizia che è cominciata sui banchi universitari ed è continuata negli anni attorno ai tavolini degli spritz nelle piazze padovane, nutrendosi incessantemente di chiacchiere e confessioni, di parole anzi... di fiumi di parole, ma anche di gesti, di sorrisi e lacrime, di abbracci e talvolta anche di distanze che non hanno mai determinato un allontanamento. 
Negli ultimi anni abbiamo abbandonato gli spritz per passare agli aperitivi analcolici, i discorsi spesso sono caduti sulla gravidanza, il parto e i bambini, perché la vita ci ha portate a vivere questa avventura una di seguito all'altra, ma ciò che non sono cambiati sono la stima reciproca e il sostegno che non ci siamo mai negate l'un l'altra, anche quando le situazioni che vivevamo erano completamente diverse. In questo, sento che la nostra amicizia ha avuto e ha tuttora un peso nella mia vita... 
E proprio di peso parla questo regalo che ci è arrivato qualche giorno fa da Padova. 

Questa bilancia elettronica, super professional, può registrare il peso di Teg in libbre o in chilogrammi (così possiamo essere pronti alle interrogazioni del pediatra americano senza dover fare ogni volta i conti!) e, una volta tolto il piatto superiore, diventerà una bilancia normale sulla quale potremo pesare Teg anche quando sarà più grandicello.
Questo, per lo meno, fino a quando raggiungerà i 20 kg, la capacità massima di questa bilancia. 
"Speriamo che ci stia almeno per qualche mese" scrivono Chiara, Fede e Niccolò nel biglietto che accompagna il regalo.  E io rispondo: "Dite bene ragazzi: questo ciccione sta crescendo a dismisura e continua a mettere su chili da una settimana all'altra! Io speriamo che me la cavo"...

Grazie di cuore a voi tre!
  

4 commenti:

  1. Belle queste amicizie che nonostante l'evolversi della vita, ti restano al fianco. Purtroppo succede raramente ma quando succede sono tesori!

    RispondiElimina
  2. siamo sulla stessa lunghezza d'onda ancxhe io ho fatto un post sull'amicizia... se non ci fossero gli amici che mondo sarebbe???? altro che nutella

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siamo proprio sulla stessa lunghezza d'onda! Tante carezze al tuo Nicolò, anche da parte di Teg! ;)

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...