giovedì 30 maggio 2013

Nella terra dove fioriscono i limoni

Amalfi di notte prende le vesti di un presepe. 
Foto da qui
Le luci delle case, adagiate sulle colline a riempirne i profili s'accendono qua e là nel buio a donare un'apparenza quasi mistica e di certo misteriosa a questi paesaggi che di giorno s'illuminano del giallo dei limoni maturi che pendono dai rami degli alberi. 
Foto da qui
Mi vengono inevitabilmente in mente le parole con cui Goethe in "Viaggio in Italia" descriveva altri luoghi della Penisola utilizzando queste parole così evocative:

Kennst du das Land, wo die Zitronen blühn,
Im dunkeln Laub die Gold-Orangen glühn,
Ein sanfter Wind vom blauen Himmel weht,
Die Myrte still und hoch der Lorbeer steht?
Kennst du es wohl?
Dahin! dahin
Möcht ich mit dir, o mein Geliebter, ziehn.

Posso tradurvela così...
Conosci la terra dove fioriscono i limoni,
le arance dorate rilucono fra le foglie scure,
una più mite brezza spira dal cielo azzurro,
il mirto sta immobile e alto si erge l’alloro,
La conosci tu forse?
Laggiù, laggiù
Con te, o mio amato, vorrei andare). 
Alla prossima

2 commenti:

  1. Sono stata anche io in questi posti, troppi anni fa. La ricordo bellissima! Una costiera da visitare........

    RispondiElimina
  2. che bello sabi!!! è magico quel posto e non vedo l'ora di andarci e portare i bambini!! non vediamo anche l'ora di vedervi di nuovo :-) vi aspettiamo!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...