sabato 9 marzo 2013

Fiat lux sul Bay Bridge!

San Francisco - Bay Bridge
Qualche giorno fa, il Bay Bridge di San Francisco si è trasformato in una vera e propria installazione di un artista contemporaneo di origine messicana: Leo Villareal (qui il suo sito personale). 
Si tratta di un artista, di fama internazionale, evidentemente appassionato di effetti luminosi, come dimostrano le sue opere in alcuni casi definite delle vere e proprie sculture di luce.
A San Francisco per i prossimi due anni, dal tramonto alle 2 di notte, ogni sera, il secondo ponte per importanza della città, sarà quindi illuminato da 25.000 luci al led - sì, avete letto bene: 25.000! - fissate sui cavi del versante occidentale del ponte. 
Le luci creano dei pattern particolari che pare non si ripetano mai, poichè "seguono gli ordini" ricevuti da un programma al computer creato dallo stesso artista. Il programma utilizza un software usato generalmente dai grafici per simulare la pioggia o la neve nei film e nei giochi virtuali e permette di stabilire una serie di parametri che regolano l'accensione, lo spegnimento e il movimento delle singole luci. 
Migliaia e migliaia di punti non fanno che seguire delle semplicissime regole e ciò che ne risulta è qualcosa di estremamente complicato! Piccole entità che insieme formano un sistema complesso. Mi viene inevitabilmente in mente il corpo umano, "costruito" da migliaia e migliaia di cellule, ognuna con un un determinato compito, creata per diventare qualcosa di specifico (cervello, cuore, polmone o gamba) e che poi, nel loro insieme, vanno a costituire un sistema talmente complicato che ancora oggi non ci si spiega del tutto come possa funzionare. Magia, la vita... E probabilmente un po' di influenza del marito biotecnologo appassionato di sistemi complessi, appunto.
Nell'installazione di Leo Villareal, le luci accelerano, rallentano e si fermano, corrono da una parte all'altra del ponte come girini impazziti in uno stagno, e poi si scontrano e si incontrano lungo quei cavi, che diventano una sorta di lavagna pronta ad accogliere disegni e forme, immagini in movimento
Bay Bridge - by night
L'altra sera siamo andati a vederlo in azione, curiosi di scoprire quest'opera di arte contemporanea che abbellisce la nostra città: quel romanticone del mio maritino mi ci ha portato per festeggiare il mio compleanno, con lo sguardo rivolto verso la baia californiana, illuminata da questo spettacolo particolare
Devo dire che è stato magnifico e davvero emozionante
So che la foto non permette di cogliere il movimento delle luci. Ecco perchè vi offro un piccolo assaggio del live in questo video girato apposta per voi, o miei fedeli lettori! 
Alla prossima           







4 commenti:

  1. che bello!!

    e allora buon compleanno! :-)

    RispondiElimina
  2. bellissima inaugurazione per il tuo compleanno!!!!!! non è da tutti ricevere un regalo del genere.......unito alla pubblicazione in francese e alla cucina riordinata con fiori...

    RispondiElimina
  3. Eh, toccherà tornare a vedere S. Francisco nei prossimi due anni, che sforzo!! Buon compleanno comunque!!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...