lunedì 18 marzo 2013

Eccoci a Roma!

Ascolto ora il concerto in streaming dell'Orchestra dell'Accademia Nazionale di Santa Cecilia di Roma, diretta dal maestro Pappano, ed è come essere lì, in Italia, seduta su una di quelle comode poltrone rosse di uno splendido auditorium progettato da Renzo Piano.
Chiudo gli occhi, cullata dalla melodia della Sinfonia n. 6 della Patetica di Chajkovskij, e improvvisamente la distanza tra la California e l'Italia si annulla
La musica ha questo grande potere: può farti sentire a casa anche quando ti trovi fisicamente dall'altra parte del mondo. E questo bellissimo progetto permette anche a tutti gli italiani all'estero di godere in diretta dell'ottima musica suonata da una delle più importanti orchestre del nostro Bel Paese
Se non siete collegati al momento, sappiate che è possibile rivedere il concerto sullo stesso sito e ci sono anche altri appuntamenti previsti prossimamente:
- 24 aprile con un programma tutto mozartiano e Uto Ughi al violino;
- 27 maggio con Verdi, Britten e Beethoven.
Segnate queste date?
Sicuramente io sarò all'ascolto... perché questa è pura magia!
Alla prossima 
 

3 commenti:

  1. Non ci crederai ma le ho appena segnate sul calendario. E chiudendo gli occhi ti puoi rivedere al S. Cecilia perché ci siete stati ........ vero????

    RispondiElimina
  2. =)
    Un concerto all'auditorium di Santa Cecilia non si può scordare!

    RispondiElimina
  3. Che bello, grazie della dritta! Mi piace ascoltare musica mentre lavoro :-)

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...