martedì 9 ottobre 2012

Punti di riferimento

Ci sono persone che hanno un ruolo fondamentale nella vita di un'altra persona, a volte senza nemmeno rendersene conto a pieno. 
Sono persone che in qualche modo ci completano, 
sopperiscono alle nostre mancanze, 
limano i difetti mettendo in risalto i pregi.
Sono persone in grado di spiegarci ciò che ai nostri occhi pare incomprensibile e ingiustificabile, 
capaci di indicarci la strada da percorrere, specialmente quando la nostra mente è offuscata dai pensieri e non riusciamo a identificare la via che ci appartiene.
Sono persone senza le quali non riusciamo nemmeno a immaginare la nostra esistenza, che ci sono sempre state e sempre ci saranno... persone con le quali abbiamo condiviso e condividiamo ogni giorno delle esperienze più o meno memorabili.

Queste persone danno sapore a ogni istante, rendendo unico e irripetibile ogni momento della nostra vita. 

In molti casi la nostra felicità dipende dalla loro felicità, dal loro stare bene, dal loro sentirsi bene. 
Si crea quindi, oltre che un legame - di qualunque genere esso sia - una vera e propria dipendenza, che ci spinge a pensare che senza queste persone non potremmo mai essere felici davvero. 
E questo sentimento, così forte, così fortemente empatico, mi affascina e mi terrorizza al tempo stesso perchè so e sento che non potrei mai esimermi dal provarlo, nemmeno io. 
Sabina


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...